newsletter amici del festival
animatori hotel a Genova
area clienti galleria fotografica
cerca nel programma
cerca
ricerca avanzata
Aree tematiche
Il festival giorno per giorno
Tipologia di evento

il Festival in Liguria

>Partnership internazionali

>il Festival a emissioni zero

>informazioni utili
>biglietteria on line
>biglietterie ed infopoint
>galleria fotografica
>spettacoli fuori abbonamento
>il Festival accessibile
>ristoranti amici del Festival
>la libreria del Festival

>mappa


cerca nel programma
cerca
>ricerca avanzata
Evento Speciale

La fisica del Miao
Dodici interviste ad animali sapienti
Annalisa Bugini, Monica Marelli

Quel gattone che riposa lungo disteso al sole sotto casa tua, il pesce che scivola silenzioso tra i sassi del fiume, il gabbiano che ti guarda serio da sopra il monumento di qualche grand’uomo del passato, la farfalla che è entrata questa mattina, insieme al sole, quando hai aperto le imposte… Ne capiscono più loro di scienza che tanti professoroni barbuti. Non lo sapevi, eh? D’altra parte, non tutti parlano il gattese o il farfalliano e loro hanno di meglio da fare – cercare cibo, bearsi della natura – che spiegare le leggi del mondo al primo testone che passa! Senza farsi scoraggiare dai primi rifiuti e da improbabili scuse (si è mai sentito di un pesce col mal di denti?), la nostra inviata Monica Marelli è riuscita a strappare dodici preziose interviste ad altrettanti animali. Annalisa Bugini mette in atto quello che Monica racconta, coinvolgendo i ragazzi in divertenti esperimenti.

Annalisa Bugini
Fisica, diplomata al Master di Comunicazione della Scienza della SISSA in Museologia, è esperta di progettazione e ideazione di attività laboratoriali. Collabora anche con l’Osservatorio permanente su Scienza e Bambini della SISSA e con l’Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze per la progettazione del laboratorio “Galileo e la scienza sperimentale” (progetto europeo PENCIL). Attualmente fa parte del gruppo Tecnoscienza di San Giovanni in Persiceto (BO).

Monica Marelli
È nata a Milano nel 1968. Si laurea in Fisica all’Università di Pavia con una tesi sulla cura dei tumori con le radiazioni pesanti (adroni). Durante la stesura della tesi si avvicina per la prima volta all’idea della divulgazione scientifica come lavoro. Subito dopo la laurea inizia la collaborazione con diverse testate. Nel 2001 vince il XIII Premio Federchimica per un articolo apparso sul mensile Newton dedicato alla molecola del fullerene. Nel frattempo diventa giornalista pubblicista e continua la professione come freelance, trattando anche inchieste legate a temi di attualità per le maggiori testate italiane. Le sue grandi passioni: l’astrofisica, la meccanica quantistica, i libri di fantascienza di Isaac Asimov e i suoi gatti Chicco e Fluffy, che le hanno dato l’ispirazione per scrivere il suo primo libro La Fisica del Miao (Editoriale Scienza, 2007).'


In collaborazione con Editoriale Scienza

> indietro  > scarica
Area tematica
Le diversità della materia

Da 6 a 14 anni

il 25 ottobre, alle 10:30

Palazzo Rosso
Via Garibaldi, 18

Ingresso: Biglietti Festival

Prenotazione: consigliata

>> english version   > area riservata   > contatti   > accessibilità   > credits